Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

A CHE ETÀ SI PERDE L’UDITO?

A che età si perde l’udito?

Non esiste una vera risposta a questa domanda. In generale, il calo dell’udito prende il nome di ipoacusia. È una condizione che può presentarsi a qualunque età, indipendentemente dal sesso della persona, e che ne diminuisce la capacità di sentire i suoni e le parole, causando un disagio nel seguire i discorsi, i programmi in televisione, il telegiornale, la radio, nonché di ascoltare i suoni di tutti i giorni.

Solitamente, è più facile riscontrarla in persone over 60.

Non è meno frequente, però, in chi è stato esposto a forti rumori (lavori rumorosi senza cuffie o protezioni adeguate, discoteca, concerti…). Non sono rare neanche situazioni in cui l’abbassamento dell’udito dipende da fattori genetici o da altre cause, quali: fattori ambientali, alcuni farmaci che possono danneggiare l’orecchio, malattie (infezioni, alcune sindromi, otiti ricorrenti), acufene e altre ancora.

BAMBINI UDITO CSQ

Purtroppo è molto comune anche tra i bambini. In Italia, infatti, ogni anno nascono circa 500 neonati affetti da sordità più o meno profonde, e almeno 1 su 300 ha un problema di udito legato alla genetica o alle infezioni che può contrarre alla nascita e nel suo primo periodo di vita. 

Il rischio per questi bambini, se non “presi” per tempo, è quello di non riuscire a sviluppare il linguaggio come gli altri bimbi della loro età. Fortunatamente esistono alcun test svolti, in ospedale, poco dopo la nascita che riescono ad evidenziare subito eventuali problemi.

Anche nell’adulto, se non trattato in tempo, possono presentarsi delle difficoltà indotte dal calo di udito. Il non sentire adeguatamente, può portare una persona a chiudersi emotivamente e ad isolarsi per paura di non capire gli altri mentre parlano, e può anche accelerare il declino cognitivo poiché il cervello non viene stimolato in modo sufficiente.

Per tutte queste ragioni, ma anche solo per verificare la soluzione meno invasiva e più adatta per te o per i tuoi cari, un nostro Dottore Audioprotesista è a tua disposizione per un controllo gratuito.

Non sottovalutare la tua salute e i possibili problemi di udito! Prenota ora la tua visita.

Guarda anche

2 risposte

    1. Grazie Paolo per il commento, CSQ è a sua disposizione.
      Può prenotare l’appuntamento cliccando la Call to action in testata “Prenota un appuntamento”

      Grazie
      CSQ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila il form, il nostro staff ti contatterà al più presto per fissare un appuntamento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

CSQ formazione - corso salute & qualità

20° Seminario Online

CSQ MESTRE

ORARI

COME ARRIVARE

CSQ TREVISO

ORARI

COME ARRIVARE

CSQ BASSANO DEL GRAPPA

ORARI

COME ARRIVARE

CSQ SCHIO

ORARI

COME ARRIVARE

CSQ THIENE

ORARI

COME ARRIVARE

CSQ MONTECCHIO

ORARI

COME ARRIVARE

CSQ VICENZA 2

ORARI

COME ARRIVARE

CSQ VICENZA 1

ORARI

COME ARRIVARE